• Pubblicata il:
  • Autore: Redicuori
  • Categoria: Racconti trans
  • Pubblicata il:
  • Autore: Redicuori
  • Categoria: Racconti trans

Orgia trans

Circa 15 anni fa, a Firenze c'era una trans vicino a Ponte alla Vittoria. Telefonai e presi l'appuntamento per mezzora dopo. Suonai il campanello e salii le scale buie col cuore in gola. Mi si aprì la porta ed apparve una creatura avvolta in un vestitino a tubo attillatissimo, magra ed altissima. Capello nero occhi grandi labbra grosse ed accento brasiliano. Ero eccitatissimo.  si avvicinò per baciarmi in bocca. Devo dire che sono un bell'uomo maturo e che mi piacciono molto le donne, ma questa era una fantasia che ogni tanto soddisfavo. Le nostre labbra si unirono e le lingue si agganciarono. Che baci ardenti! Mi fece abbassare ancora sull'uscio ed io lo feci. Vidi sbucare la cappella scura della trans mulatta. Cominciai una pompa inginocchiato davanti alla porta. Lei mi disse ad un certo punto: basta, andiamo di là e ti scopo il culo. Io non è che ne avessi voglia, ma la seguii in soggiorno dove c'era un lettone. Ci sedemmo e mi spogliai nudo mentre lei mi succhiava il cazzo. Squillò il telefono e lei disse che era con una persona. Io le feci segno che poteva invitare anche l'altro signore al telefono. Gli disse: vieni e si gioca in tre. Intanto facemmo un 69 da urlo e … suonò il campanello, e dopo poco entrò un tipo che chiamerò Baffino. Si spogliò e si distese sul letto guardando come facevo il pompino alla trans. Poi, la trans gli disse di fare il 69 con lei. Io mi misi a guardare, menandomi e cercando di leccare il culo alla trans (che era di sopra). Infine lei disse a Baffino: girati e mettiti a pecorina. Detto e fatto, si mise il preservativo e lo mise a lui. Iniziò ad incularlo prima lentamente, e poi sempre più profondamente. Io mi posizionai sotto al cazzetto di Baffino e cominciai a succhiarlo. Divenne subito tosto e volle farmi mettere sotto in posizione 69 con lui, mentre lo prendeva in culo. Non so quanto durò, ma si sborrò entrambi in bocca, mentre la trans sborrava nel culo rotto di Baffino. Soddisfatti, ci siamo salutati e ho sperato che ricapitasse. Per adesso non è più successo. Ma ogni volta che ci penso mi eccito.

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!