Il mio cugino trasgressivo

quello che sto per raccontare penso sia il sogno di molte donne / uomini e io che sono donna ho finalmente realizzato un mio sogno perverso... sono una ragazza di 22 anni, una gran porca considerata da tutti e ho una nomea famosa tra i maschi , ma mi concedo solo a chi mi sa attirare e corteggiare... non mi piace la volgarità ma l'erotismo... io e mio cugino ci conosciamo da anni e vi posso dire che abbiamo un rapporto come fratelli ci confidiamo su tutto e parliamo anche di sesso... in tanti anni che ci frequentiamo , usciamo in disco , e facciamo le nostre cazzati da ragazzi giovani mai e poi mai ci era venuto in mente di scopare... nel senso che lui sapeva benissimo che lui mi piaceva e io ero sempre un pò gelosa vederlo con altre donne , anche lui lo era geloso quando mi vedeva con altri uomini e infatti ci dicevamo sempre... stai attento / a che ti prende in giro quella / o e non fa per te quella ragazza / o ... nel senso che ogni volta ci convincivamo a vicenda che ognuna persona che con noi usciva all'altro non andava mai bene ed elencava tutte le cose negative... con il senno di poi , se fossi stata meno ottusa avrei capito che mio cugino era l'uomo che sempre avrei desiderato e voluto nella mia vita... era un uomo serio e deciso , molto colto e sapeva anche fare moltissimi lavori manuali , e mi piaceva vederlo mentre lavorara... una sera come tanta altre sere decido di portarlo a mangiare fuori ... ero decisa a provarci con lui... mi vesto da gran figa con gonna e tacchi alti e una maglietta attillatissima e un rossetto proprio da non lasciare scampo a nessun uomo... lui anche si era vestito molto bene con un completo e una cravatta... era bellissimo ,,,. io lo abbraccia appena lo vidi e lo ringrazia della compagnia... andammo a cena , ci divertimmo spensierati e parlammo di noi ... lui ruppe il silenzio ed esclamo': io ti ho desiderata per tanto tempo ma non ho mai provato a toccarti perche sei mia cugina ... io mi sentivo bagnata solo dalle sue parole e gli saltai addosso baciandolo tutto ... andammo in macchina e gli feci un pompino da urlo facendolo venire nella mia bocca... lo portai a casa e gli diedi il mio culo e la mia figa... lui era innamorato di me e io di lui ... scopammo tutta notte e la mattina dopo . nessuno sospettava della nostra relazione che durò per qualche anno... poi di fronte ai fatti abbiamo dovuto interrompere la relazione ... ma ancora oggi siamo rimasto amici e scopamici il sesso con lui letteralmente estasiante... vedremo il futuro..

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!